Perché il mio telefono Android non si connette al Wi-Fi? - 21 modi per risolverlo

Ti stai chiedendo perché il tuo telefono non si connette al Wi-Fi? Abbiamo creato un elenco di soluzioni per aiutarti a risolvere

Ti stai chiedendo perché il tuo telefono non si connette al Wi-Fi? Abbiamo creato un elenco di soluzioni per aiutarti a risolvere i problemi Wi-Fi sui tuoi dispositivi Android.

 

 Perché il mio telefono Android non si connette al Wi-Fi?

Parleremo di suggerimenti, soluzioni alternative e soluzioni, a partire dai più semplici e passando lentamente a quelli complessi mentre cerchiamo di risolvere il problema che potresti dover affrontare.

 

Perché il mio Android non si connette alla rete Wi-Fi?

Sebbene non ci sia un solo motivo per cui riscontri problemi Wi-Fi con il tuo telefono Android, può essere classificato in quattro circostanze.

4 Possibili ragioni:

  • Configurazioni di rete come indirizzo IP e  DHCP
  • Problema software e firmware
  • Password e disinformazione
  • Distribuzione delle onde radio (i WiFi sono onde radio che viaggiano in linea retta. Può essere interpretato se ci si trova in una posizione remota dal modem o dietro pareti discrete)

Soluzione 1: attiva il Wi-Fi

Nonostante quello che potresti pensare, l'attivazione della connessione Wi-Fi è efficace in molti casi

  • Apri l'area delle notifiche del tuo telefono e cerca l'icona Wi-Fi.
  • Toccalo e attendi cinque secondi, quindi riaccendilo
  • Consenti al tuo smartphone di cercare le connessioni disponibili e verifica se questo risolve il tuo problema.

È un semplice trucco che funziona indipendentemente dal tipo di smartphone che hai.

Soluzione 2: attiva la modalità aereo 

  • Cerca la modalità aereo nell'area delle notifiche 
  • Toccare l'icona per abilitare la modalità
  • Lascia agire per un paio di secondi
  • Tocca di nuovo l'icona per disabilitarla

Soluzione 3: il Bluetooth del telefono è attivo?

Bluetooth e Wi-Fi possono entrare in conflitto tra loro su alcuni telefoni. È possibile che se il Bluetooth è acceso, il Wi-Fi non funzionerà correttamente. In questo caso, prova a disattivare il Bluetooth prima di utilizzare il Wi-Fi.

Soluzione 4: la modalità di risparmio energetico

La modalità di risparmio energetico ha lo scopo di aiutare la batteria a consumare meno energia. Poiché è noto che il Wi-Fi scarica rapidamente la batteria, di solito disconnette il Wi-Fi quando si attiva la modalità di risparmio energetico. Per disabilitare la modalità di risparmio energetico, vai su Impostazioni > Cura del dispositivo > Batteria > Modalità risparmio energia. 

Soluzione 5: dimentica tutte le reti Wi-Fi e ricomincia

Un metodo utile per risolvere i problemi Wi-Fi è elimina tutte le reti in modo che il Wi-Fi del tuo telefono possa ricominciare da capo. Ma prima di decidere di procedere, assicurati di avere tutti i dettagli necessari per riconnetterti alla tua rete Wi-Fi. Includerà il nome della rete e la password richiesta per connettersi alla rete.

  • Vai al menu Impostazioni del tuo telefono.
  • Tocca Connessione.
  • Cerca il Wi-Fi e toccalo.
  • Tutte le reti Wi-Fi aggiunte al telefono verranno elencate qui. Tocca ciascuno dei nomi di rete e tocca Dimentica.

Soluzione 6: tutto sulle password

Se finisci per inserire la password sbagliata, non sarai in grado di stabilire una connessione.

Sebbene tu possa conoscere la password, è possibile che tu la stia inserendo in modo errato. Controlla se stai inserendo le lettere correttamente e se hai il blocco maiuscole sul telefono o meno. 

Soluzione 7: ti stai collegando alla rete corretta?

Il più delle volte, potresti notare diverse reti con nomi simili. Assicurati di connetterti alla rete corretta, altrimenti non stabilirai la connessione.

Soluzione 8: Smart Network Switch (passa a dati mobili)

Alcuni telefoni Android sono dotati della funzione Smart Network Switch (passa a dati mobili). Se la connessione Wi-Fi è instabile, il telefono passerà automaticamente ai dati mobili e utilizzerà la connessione dati mobile. Se non si desidera utilizzare la connessione dati mobile, disattivarla. 

  • Vai a Impostazioni
  • Tocca Wi-Fi
  • Quindi tocca "Avanzate" nella sezione in alto a destra dello schermo
  • Disattiva "Passa a dati mobili". 
  • In alternativa, tocca Off per interrompere l'utilizzo dello Smart Network Switch.

Suggerimento rapido 1 -Abilita Hotspot 2.0

Questo si connetterà automaticamente ai punti di accesso Wi-Fi che supportano Hotspot 2.0.

  • Vai a Impostazioni
  • Tocca Wi-Fi
  • Quindi tocca "Avanzate" nella sezione in alto a destra dello schermo
  • Tocca Visualizza altro
  • Attiva Hotspot 2.0

Suggerimento rapido 2 - Disattiva la modalità di risparmio energetico Wi-Fi

Ciò riduce l'utilizzo della batteria analizzando i modelli di traffico Wi-Fi.

  • Vai a Impostazioni
  • Tocca Wi-Fi
  • Quindi tocca "Avanzate" nella sezione in alto a destra dello schermo
  • Disattiva la modalità di risparmio energetico Wi-Fi

Soluzione 9: Ripristina le impostazioni di rete 

Quando il telefono non si connette a una rete Wi-Fi, una delle soluzioni è ripristinare le impostazioni di rete. Il modo migliore per eliminare il problema è ripristinarli. Ecco come: 

  • Passa a Impostazioni
  • A seconda del tuo dispositivo, vai su Sistema, Gestione generale o Connessione e condivisione.
  • Ora tocca Ripristina opzioni o Ripristina.
  • Tocca Ripristina impostazioni di rete.
  • Conferma l'azione.
  • Il tuo dispositivo si riavvierà. 

Soluzione 10: riavvia il telefono

Il riavvio del telefono può aiutarti a risolvere alcuni dei problemi Wi-Fi del telefono.

  • Tieni premuto il pulsante di accensione fino a visualizzare il menu di accensione
  • Tocca Riavvia o Riavvia
  • In pochi secondi, il tuo telefono dovrebbe essere di nuovo acceso.
  • Consenti al Wi-Fi di connettersi. 

Soluzione 11: aggiornamento del sistema operativo

Il sistema operativo deve essere aggiornato regolarmente. Il tuo telefono Android funzionerà meglio quando il software del tuo telefono sarà aggiornato. Il Wi-Fi del tuo telefono potrebbe non funzionare a causa di un bug nel software. Per verificare se il telefono utilizza il software più recente:

  • Vai alle impostazioni
  • Tocca Informazioni sul dispositivo o Aggiornamento software
  • Tocca Verifica aggiornamenti o Scarica aggiornamenti manualmente.
  • Se c'è una nuova versione, scaricala e installala. 

Soluzione 12: mantenere il Wi-Fi attivo durante la sospensione

Se il tuo dispositivo continua a interrompere la connessione Wi-Fi, è bene controllare se l'opzione "Mantieni Wi-Fi attivo durante la sospensione" è abilitata. Ecco come farlo: 

  • Abbassa l'area notifiche e tocca l'icona a forma di ingranaggio per accedere alle impostazioni del telefono.
  • Ora cerca il Wi-Fi e toccalo.
  • A seconda del telefono Samsung Galaxy o della versione in uso, potresti visualizzare opzioni diverse. Tocca i tre punti in alto a destra della parola "Altro".
  • Ora cerca Avanzate dal menu a discesa e toccalo
  • Sotto le Impostazioni avanzate, noterai "Mantieni il Wi-Fi attivo durante la sospensione".
  • Puoi scegliere tra Sempre, Solo quando collegato e mai.
  • Tocca Sempre per assicurarti che il tuo Wi-Fi rimanga connesso.

Soluzione 13: riavvia il modem

Un'altra soluzione efficace e semplice è riavviare il modem. Il più delle volte, il problema non è sul telefono. Ecco come riavviare il modem:

  • Scollega i cavi dal modem, incluso il cavo di alimentazione 
  • Attendere un paio di minuti fino a quando il modem si spegne completamente
  • Ricollegare i fili al modem 
  • Attendi che le luci del modem si accendano

Se altri dispositivi possono connettersi al Wi-Fi dopo il riavvio, ma il tuo telefono no, puoi continuare la risoluzione dei problemi del telefono. 

D'altra parte, se nessuno dei dispositivi può connettersi, dovrai risolvere i problemi del tuo modem. Puoi chiamare il tuo operatore telefonico o il produttore del modem o seguire le istruzioni menzionate nel manuale fornito con il modem. 

Soluzione 14: app di terze parti

Specifiche applicazioni di terze parti possono causare un conflitto che non consente al Wi-Fi di funzionare come previsto. Succede spesso perché l'app non è ottimizzata. A dire il vero, se si deve incolpare un'app di terze parti, puoi farlo passa il telefono in modalità provvisoria. Quando lo fai, le app di terze parti verranno disabilitate. È possibile utilizzare il telefono per testare le prestazioni e le funzionalità.

Ecco come avviare il telefono in modalità provvisoria: 

    • Tenere premuto il tasto pulsante di alimentazione sul tuo dispositivo finché non vedi il menu Power > Tocca Spegni
    • Tenere premuto il tasto Power e  volume giù pulsanti contemporaneamente, per accendere il dispositivo. 
    • Una volta che il logo Samsung appare sullo schermo, puoi rilasciare il pulsante di accensione. Assicurati di tenere premuto il pulsante di riduzione del volume
    • La modalità provvisoria ora apparirà nella parte inferiore sinistra dello schermo.

Per uscire dalla modalità provvisoria (3 modi):

    1. Tenere premuto il tasto pulsante di alimentazione per almeno 6 secondipoi tocca Riavvia.
    2. Tenere premuto il tasto Potenza + Volume Down pulsanti per almeno 5 secondi
    3. Scorri verso il basso dalla parte superiore dello schermo per accedere al pannello delle notifiche, quindi tocca "La modalità provvisoria è attiva" Per disabilitare e riavviare.

Usa il telefono in modalità provvisoria e controlla se la connessione Wi-Fi funziona senza problemi. In tal caso, il problema potrebbe essere causato da un'app di terze parti. È quindi possibile riavviare il telefono nel solito modo per accedere alla modalità normale. Puoi fare quanto segue:

  • Verifica la disponibilità di aggiornamenti per le tue app.
  • Se tutte le app vengono aggiornate, ma il problema persiste, potresti voler disinstallare le app.
  • Puoi eseguire un ripristino dei dati di fabbrica (che cancellerà tutti i contenuti e le impostazioni, comprese le app).

Soluzione 15: controlla le impostazioni del router wireless

Quando un telefono Android non si connette al Wi-Fi, valuta la possibilità di controllare le impostazioni del router wireless (leggi la guida ufficiale da linksys.com). Assicurati che il tuo telefono sia autorizzato ad accedere al Wi-Fi e che il suo indirizzo Mac non sia bloccato, altrimenti non sarai in grado di connetterti al router wireless.

Se non sei sicuro di come farlo, troverai la guida sul sito Web del produttore.

Soluzione 16: data e ora

Chi viaggia spesso, soprattutto tra fusi orari, potrebbe notare problemi con il proprio Wi-Fi perché la data e l'ora del proprio smartphone Android giocano un ruolo importante. La data e l'ora sul tuo dispositivo devono corrispondere alla data e all'ora del router a cui stai tentando di connetterti, altrimenti potresti non stabilire una connessione.

Assicurati che la data e l'ora del tuo telefono riflettano la data e l'ora della tua posizione. Puoi modificare i dettagli:

  • Vai al menu Impostazioni del tuo telefono 
  • Tocca Gestione generale
  • Trova data e ora e toccalo.
  • Toccare l'opzione per impostare automaticamente un'ora. 

Soluzione 17: aggiorna il firmware del modem

Il router può essere la causa del problema e potrebbe richiedere un aggiornamento del firmware.

 

Controlla se ci sono aggiornamenti del firmware in sospeso per il tuo router e aggiornalo. Potrebbe essere necessario seguire i passaggi per aggiornare il router utilizzando un manuale oppure è possibile ottenere assistenza online. 

 

Dopo aver aggiornato il router, prova a connettere nuovamente il telefono alla rete Wi-Fi.

Come aggiornare il firmware nel mio modem - Leggi questa guida in PDF da D-Link (Fonte)

Siti Ufficiali:

 

  1. Aggiornamento del router Linksys 
  2. Aggiornamento del router Netgear 
  3. Aggiornamento router Asus 
  4. Aggiornamento del router Ubiquiti

 

Soluzione 18: cancella la partizione della cache del tuo telefono Android

Molti telefoni Android utilizzano la cache di sistema durante l'installazione degli aggiornamenti. Per questo motivo, pulire la cache dopo l'aggiornamento è una buona idea. Non cancellerai nessuno dei tuoi dati. Ecco cosa devi fare: 

  • Modelli / Versioni precedenti: 

    • Spegni il telefono, tieni premuti i pulsanti di accensione, aumento del volume e Home finché il telefono non vibra.
    • Sarai nel menu Recupera del tuo dispositivo.
    • Evidenzia l'opzione "cancella partizione cache" utilizzando il tasto Volume giù e premendo il tasto di accensione per selezionare l'opzione.

    aggiornato: 

    • Tenere premuto il tasto pulsante di alimentazione sul tuo dispositivo finché non vedi il menu Power > Tocca Spegni
    • Collega il telefono a un desktop/laptop con il cavo di tipo C originale
    •  Tenere premuto il tasto Power + Volume Up Bottoni
    • Quando viene visualizzato il logo Android, rilascia tutti i tasti.
    • Usa il pulsante Volume giù per navigare, quindi seleziona "Cancella la partizione della cache."
    • Usa il pulsante di alimentazione per effettuare selezioni. 
    • Al termine del processo di cancellazione della partizione della cache, selezionare Riavvia il sistema utilizzando il pulsante di accensione.
    •  Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Questa soluzione potrebbe essere efficace se il Wi-Fi non funziona dopo un recente aggiornamento.

 

Soluzione 19: ripristina il tuo dispositivo Android alle impostazioni di fabbrica

Ecco l'ultima ma più efficace soluzione per un Android che non si connette alla rete Wi-Fi. Quando ripristini un dispositivo alle impostazioni di fabbrica, lo rimetti al suo stato originale. Tutti i dati, comprese le applicazioni scaricate, andranno persi. È necessario creare un backup dei dati prima di procedere con un ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Tutti i telefoni Android ti daranno la possibilità di eseguire il backup dei dati prima di un ripristino nel menu Impostazioni del telefono.

 Segui questi passi:

  • Vai al menu Impostazioni del tuo telefono Android.
  • Tocca Backup e ripristino o Gestione generale. A seconda della versione di Android in uso, potresti visualizzare un'opzione simile.
  • Tocca Ripristina
  • Ora tocca Ripristino dati di fabbrica
  • Tocca Ripristina telefono

Il telefono impiegherà del tempo per ripristinare le impostazioni di fabbrica e si riavvierà. 

Domande frequenti

Cosa fare quando il tuo telefono Android non è in grado di scansionare una rete Wi-Fi?

Esistono due possibili soluzioni a questo problema: mostrare la rete se si ha accesso o aggiungerla manualmente per connettersi.

Per aggiungere la rete, è necessario conoscere il nome della rete (SSID), la password e il tipo di crittografia.

  • Accendi il Wi-Fi andando nel menu Impostazioni del telefono e toccando Wi-Fi.
  • Ora tocca il pulsante accanto all'icona per attivare il Wi-Fi per iniziare la scansione delle reti.
  • Nella parte inferiore dello schermo, noterai l'opzione per aggiungere una rete Wi-Fi. Toccalo.
  • Immettere il nome di rete e la password corretti e toccare "Connetti".

Cosa fare quando la connessione Wi-Fi continua a interrompersi?

La tua connessione Wi-Fi si interrompe ogni volta che il telefono passa alla modalità di sospensione? Questo potrebbe essere un problema con le impostazioni del Wi-Fi.

La prima cosa che puoi fare è assicurarti che rimanga sempre acceso e non si disconnetta mai, anche quando il tuo telefono è inattivo. Dai un'occhiata alla soluzione n. 10 per ulteriori informazioni su come modificare queste impostazioni.

Cosa fare se la connessione Wi-Fi sul mio telefono Android è troppo lenta?

Prova ad avvicinarti al modem o a cambiare il canale Wi-Fi del router. 

Perché il mio Android ha segnalato un errore di autenticazione Wi-Fi?

Cosa significa il problema di autenticazione?

Quando ricevi il messaggio "Si è verificato un errore di autenticazione Wi-Fi", significa che la configurazione di rete del tuo dispositivo Android non coincide o corrisponde alla rete del router. Ciò può essere dovuto a:

  • È stata inserita la password errata.
  • SSID errato (identificatore del set di servizi -Nome della rete Wi-Fi)
  • Autenticazione o filtraggio dell'indirizzo MAC
  • Sicurezza wireless errata (WPA / WPA2 / AES, TKIP)
  • Modalità radio errata (802.11a / b / g / n)
  • Canali errati
  • Protocollo di configurazione host dinamico (DHCP)
  • Traduzione degli indirizzi di rete (NAT)

Come risolvere i problemi di autenticazione Wi-Fi

  1. Ricontrolla la tua password Wi-Fi. Assicurati che la password Wi-Fi sia visibile durante l'accesso per limitare eventuali errori.
  2. Nella maggior parte dei casi, il router avrà un'impostazione predefinita Nome SSID, come Linksys o Netgear. Se hai più di due reti con lo stesso SSID, potrebbero verificarsi problemi. D'altra parte, alcuni ISP consigliano di non modificare l'SSID. Può causare errori di autenticazione e altri problemi Wi-Fi: la cosa migliore è ripristinare il nome SSID predefinito e considerare di non condividere un nome simile.
  3. Considera l'opzione "Disattivato o disabilitato" Il filtro degli indirizzi Mac può limitare la connessione degli indirizzi Mac a una rete Wi-Fi all'interno delle impostazioni del router. Ricontrolla se questa funzione è attiva per vedere se il tuo indirizzo è abilitato.
  4. Assicurati di avere le corrette impostazioni di sicurezza wireless (WPA/WPA2) ETC. Questi sono particolari tipi di autenticazione e crittografia inseriti dal tuo ISP. Questi forniscono alcuni livelli di sicurezza e privacy. Considera di provare tra questi e vedi quale funziona meglio per te. Puoi anche utilizzare app come Correggi il Wi-Fi e  App Wi-Fi.
  5. Passa dalla modalità Radio. 5 GHz OPPURE 2.4 GHz. 802.11a/b/g/n è un'impostazione standard per la maggior parte delle reti di comunicazione wireless.
  6. La modifica del canale può rendere il Wi-Fi più veloce e limitare le interferenze, gli errori di autenticazione e i problemi di conflitto IP. Scaricando l'app Wi-Fi, puoi facilmente cambiare canale, oppure puoi farlo all'interno del tuo router back-end.

 

Una semplice soluzione per l'errore di autenticazione Wi-Fi:

    • Vai alle impostazioni Wi-Fi e attiva la modalità aereo
    • Passa di nuovo alle impostazioni Wi-Fi, fai clic sulla rete preferita e fai clic sul pulsante "Dimentica questa rete".
    • Disattiva la modalità aereo
    • Connetti nuovamente alla rete Wi-Fi (ricontrolla la password)

Cosa succede se il tuo Wi-Fi non si connette ancora o non riesci a ottenere un indirizzo IP?

  • Modifica le impostazioni IP del router. Segui i passaggi: Impostazioni > Wi-Fi > Modifica > Mostra opzioni avanzate, quindi modifica le impostazioni IP su Statico.
  • Trova l'indirizzo MAC S5 da Wi-Fi> Impostazioni> Avanzate e assicurati che questo indirizzo sia presente sul tuo router. È meglio disattivare il filtro MAC.
  • Se il canale è molto affollato, l'impatto sarà sulla velocità del Wi-Fi. Quindi prova a passare a un canale meno occupato.

Cosa fare se il Wi-Fi Android non si accende?

Puoi leggere la nostra guida completa su questo: Il Wi-Fi Android non si accende.

Circostanze ordinarie e dirette che le persone hanno trascurato

  • Troppi dispositivi connessi: può verificarsi un conflitto IP quando più dispositivi condividono lo stesso indirizzo IP sulla stessa rete. (Trova il tuo indirizzo IP del router).
  • "Il mio rilevamento Wi-Fi è disattivato." - Nel numero di report analizzati, a 3 utenti su 10 è stato disattivato il Wi-Fi.
  • Ti stai connettendo alla rete sbagliata - Verifica di essere connesso alla rete corretta.
  • Informazioni errate - Rendi visibile la password durante l'inserimento.
  • I cavi del modem non sono collegati - Assicurati che tutti i cavi siano collegati correttamente e nella porta corretta.
  • Il problema riguarda il tuo provider di servizi Internet: contatta il tuo ISP. Potrebbe trattarsi di un problema globale, di tempi di inattività o di un'interruzione.

questo articolo è stato utile?

Questo ci aiuta a migliorare il nostro sito web.


Technobezz

Ottieni le tue storie consegnato

Solo notizie e aggiornamenti importanti. Mai spam.