Technobezz

Apple per abbandonare iTunes a favore di podcast, TV e app musicali per macOS

L'era di iTunes è finita; la reliquia sarà distrutta dalla compagnia. L'annuncio di Apple, durante la sua annuale conferenza degli sviluppatori, ha dichiarato che l'app di iTunes sarà divisa in tre app macOS separate. La società suddividerà l'applicazione in più app più focalizzate sul Mac: mela Musica per la musica, Apple TV per TV e film e Podcast Apple per podcast.

iTunes è stato lanciato come programma per gestire la tua libreria multimediale, ascoltare canzoni e acquistare nuovi contenuti. Aveva avuto un ruolo fondamentale nella rivoluzione digitale degli 2000 dopo il suo lancio su 2001, con un enorme impatto sull'industria musicale. In parte è stato attribuito a iTunes l'attenuazione del sanguinamento acuto alla pirateria che l'industria discografica ha dovuto affrontare in mezzo alla fama del boom di MP3 su applicazioni di condivisione di file peer-to-peer come Napster. Il programma è stato anche il terreno di casa per l'iPod, uno dei primi CEO di molti prodotti Steve Jobs che ha accompagnato l'azienda tornando al successo dopo essere tornato alla sua posizione di leadership in 1998.

Apple iPad

È stato acclamato come uno strumento robusto per gestire la tua libreria musicale in quanto ti ha concesso di ordinare, gestire e riprodurre la musica che hai acquistato dal negozio online di Apple. Consente inoltre di importare file musicali protetti da altre fonti e persino di sincronizzarli con la libreria basata su cloud. Inoltre, Apple ha introdotto categorie di media avanzate su iTunes in quanto ha rafforzato i suoi servizi e offerte di contenuti: film, TV, podcast, libri e audiolibri. iTunes era anche l'approccio elementare per il backup, l'aggiornamento e la gestione di dispositivi iOS come iPhone, iPod touch e iPad prima che iCloud diventasse famoso negli ultimi anni.

Con l'accumulo delle caratteristiche, orde di utenti hanno ritenuto che l'applicazione fosse diventata troppo complicata e complessa. Inoltre, Apple ha lanciato un servizio di streaming musicale chiamato Apple Music in 2015, che ha aggiunto ancora più livelli. Alcuni critici hanno iniziato a indicare l'applicazione come un'illustrazione di spicco di un design user-experience non intuitivo e persino atroce, difficilmente qualcosa per cui Apple voleva essere conosciuto.

Nuovi aggiornamenti per essere introdotti da Apple

Apple non ha dichiarato che cosa sarebbe successo iTunes per Windows. Apple ha anche omesso di dire in che modo gli utenti esistenti sarebbero in grado di trasferire le librerie multimediali da iTunes alle nuove app. Ogni funzionalità offerta da iTunes sarà comunque offerta, solo in una diversa applicazione. Sempre più utenti si stanno spostando verso l'era dello streaming, un panorama di servizi in abbonamento caleidoscopici per musica, TV, film e altro ancora. Apple vede il suo futuro principalmente in questo segmento.

Maggiori informazioni su questo argomento

Lascia un Commento

Pluto TV
Tutto quello che devi sapere su Pluto TV
Nessuna anteprima
Offerte su soundbar cablate per una migliore consegna dell'audio
Pacchetto di espansione Sims 4
Sims 4 University Life Prossimamente - Rumors Surface
Smartphone Samsung e Xiaomi disponibili a prezzi scontati
Android mela Gaming Come Internet iPhone personal Computer Recensione Recensione del sito Il migliore
The Last Of Us Part II
The Last Of Us Part II: Release Date 2019, Rumors And News

Sebbene la prima parte di The Last of Us sia apparsa conclusiva ...

Vuoi comprare un nuovo tablet? Ecco la nostra selezione dei migliori tablet Android

Stai cercando il miglior tablet Android? Nel cellulare di oggi ...

Philo TV
Tutte le cose che devi sapere su Philo

Non si può negare il fatto che i servizi di streaming televisivo in diretta ...