Come entrare in modalità di recupero con iPhone con il pulsante Home rotto

L’iPhone è conosciuto come il primo smartphone che ha un pulsante hardware minimalista. Fin dall’inizio, c’erano 4 pulsanti hardware, e questo non è cambiato fino ad ora.

image
Ogni aggiornamento, specialmente in termini di design, è sempre una buona idea. Quando usiamo i nostri dispositivi, sviluppiamo certe abitudini, e un nuovo design ci farà cambiare tali abitudini, che è anche il caso del pulsante minimalista. Questo non solo influenza il modo in cui usiamo l’iPhone, il pulsante minimalista ha anche l’influenza sulla risoluzione dei problemi. È spesso usato per la modalità di recupero.
Per mettere il tuo dispositivo in modalità di recupero, segui questi passi:
Spegni il tuo iPhone, poi tieni premuto il pulsante home e collegalo al computer. Continuate a tenere premuto il pulsante home fino a quando non vedete questa foto per iOS 7 o successivi.

Unknown
Naturalmente questa cosa non può essere fatta se il pulsante home dell’iPhone / iPad non funziona.
Come entrare in modalità di recupero con il pulsante home rotto su iPhone o iPad? Ci sono diverse opzioni, ma questa volta, useremo un’applicazione di terze parti che è possibile installare su Mac/PC chiamata Reiboot.

thumbnail_1386755453-100x100
Scarica l’applicazione Reiboot per Mac a questo link e per PC a questo link, quindi installala su Mac/PC. Vi darò un esempio di come questa applicazione funziona su Mac e come l’iPhone o iPad può entrare in modalità di recupero, basta collegare il dispositivo e dopo che è stato rilevato da Reiboot fare clic su Enter Recovery Mode (1)

Screen Shot 2015-01-27 at 12.07.17 AM

Totale
0
Azioni
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Messaggi correlati