Technobezz

Cose da fare prima di acquistare un MacBook di seconda mano

Se acquisti un MacBook nuovo di zecca è fuori budget, in alternativa puoi acquistare un MacBook usato. Puoi trovarlo facilmente su Amazon, BestBuy e gli altri negozi online più famosi. Ma, sarebbe meglio se puoi ottenerlo dal proprietario di prima mano. È perché puoi ottenere l'offerta migliore e puoi controllare tutto direttamente da solo. Ecco le cose da fare prima di acquistare un MacBook di seconda mano.

Vedi anche: Come impostare un nuovo Mac per la prima volta

Cose da fare prima di acquistare un MacBook di seconda mano

Controlla il numero di serie

Chiedere il numero di serie di un MacBook usato è la prima cosa che devi fare in quanto può darti informazioni molto importanti sul computer. Puoi verificarlo facendo clic sul logo Apple in alto a sinistra del MacBook e scegli Informazioni su questo Mac. Puoi anche controllarlo nella parte inferiore del Mac. Cosa fare dopo aver ottenuto il numero di serie?

  1. Innanzitutto, assicurati che il numero di serie sul tuo Mac sia lo stesso che trovi nella sua confezione.
  2. Vai a https://checkcoverage.apple.com/ e inserire il numero di serie.
  3. Qui vengono fornite informazioni sull'età effettiva della macchina, sulla data di acquisto del prodotto, sullo stato della garanzia, ecc.

Se acquisti il ​​MacBook online e il venditore si rifiuta di darti il ​​numero di serie, cancellalo subito perché potrebbe trattarsi di un MacBook rubato.

Controllare i danni fisici

Controlla il corpo del MacBook in caso di danni fisici come ammaccature, graffi, ecc. Inoltre, assicurati che non vi siano viti allentate e chiedi se il Mac è mai stato riparato dall'officina non autorizzata. Successivamente, prova tutte le porte, l'unità ottica, il WiFi e la webcam. Se trovi danni fisici, puoi chiedere al venditore di ridurre il prezzo.

Controlla la condizione della batteria

La sostituzione della batteria per il notebook Apple può costare circa $ 100 a 200 $. Ecco perché controllare le condizioni della batteria è molto importante. Per controllarlo, fare clic sul logo Apple, premere il tasto Opzione e selezionare Informazioni di sistema. Nella barra laterale sinistra della finestra a comparsa, trova Power e fai clic su di esso. Qui troverai lo stato di salute della batteria e il numero di cicli. Dovrebbe essere scritto "normale" e assicurarsi che il numero di cicli sia sotto 300 o 500 dipendente dal modello MacBook. Ogni modello ha un numero di cicli diverso. Ad esempio, 13 precoce di MacBook Pro 2012 ha un numero massimo di cicli 1000, mentre 15 2008 ritardato di MacBook Pro ha solo il conteggio dei cicli 500. Puoi trovare ulteriori informazioni sul ciclo qui: https://support.apple.com/en-us/HT201585

Controlla il caricabatterie

Anche il controllo del caricatore è importante. Assicurati di poter collegare e caricare correttamente il Mac, altrimenti devi spendere soldi extra per l'acquisto del nuovo.

Disabilitare la password del firmware

Accendi il Mac premendo il pulsante di accensione. Una volta udito il suono di avvio, tieni premuto il tasto Opzione. Se ti viene chiesto di digitare una password, significa che il proprietario non ha ancora disabilitato la password del firmware. Diglielo o no per disabilitarlo.

Controlla la salute del disco rigido

Apri Finder> Applicazioni> Utility> Utility Disco e fai clic su Apple SSD ... il primo elenco che troverai in Interno. Controllare lo stato SMART (Self-Monitoring Analysis Technology) sulla barra laterale destra e assicurarsi che lo stato sia verificato. Quindi, nella barra dei menu in alto, fai clic su First Aid per verificare lo stato del disco rigido.

Esegui Apple Hardware Test

Apple Hardware Test (AHT) può aiutarti a risolvere eventuali problemi con il componente hardware, come la scheda logica, la memoria, ecc. Questo è un passaggio utile, ma richiede da 15 minuti a un'ora. Puoi vedere i passaggi per eseguire AHT, qui.

Testare tutte le funzionalità delle chiavi

Trova un luogo o un'app di modifica del testo in cui puoi digitare qualcosa per testare la funzione di tutti i tasti. Digita tutti i tasti uno per uno, quindi prova a utilizzare il tasto Bloc Maiusc. Assicurati che tutti i tasti funzionino bene e che tu ti senta a tuo agio quando digiti qualcosa. È anche necessario testare il trackpad. Controlla se funziona perfettamente.

Controlla Pixel morto

Scarica cinque sfondi monocromatici per verificare le condizioni di visualizzazione. Questi colori sono rosso, blu, verde e giallo. Dopo aver aperto ciascun colore, controlla se sul display sono presenti punti bianchi ovunque.

Maggiori informazioni su questo argomento

Lascia un Commento

Technobezz iPhone non si tocca
MAGGIORE iPhone Problema: Come risolvere il problema con iPhone Touch Screen non funzionante / Risposta [FISSO]
The Sims 5
The Sims 5: notizie, voci e data di uscita
In che modo GTA 6 può diventare un degno successore di GTA V?
Google Pixel 3a
Le vendite di Pixel 3a su Amazon potrebbero essere una sorpresa anche per Google
Android mela Gaming Come Internet iPhone personal Computer Recensione Recensione del sito Il migliore
Technobezz iPhone non si tocca
MAGGIORE iPhone Problema: Come risolvere il problema con iPhone Touch Screen non funzionante / Risposta [FISSO]

A volte, il touch screen dell'iPhone potrebbe rispondere lentamente, oppure ...

The Sims 5
The Sims 5: notizie, voci e data di uscita

Electronic Arts e Maxis sono al timone di questo fantastico ...

Mod 4 di Best Sims
I Mod 4 di Best Sims

The Sims 4 è il quarto e un titolo importante in ...