Perché il mio telefono Android si surriscalda? Come sistemarlo

Ci sono molti motivi per cui il telefono può surriscaldarsi non correlati alla temperatura esterna e all'hardware

Molte cose possono causare il surriscaldamento del telefono: giocare per un periodo più lungo, multitasking o guardare video su YouTube. A volte, anche un'app che si comporta in modo anomalo può causare questo problema. 

Ti mostreremo come risolvere i problemi di surriscaldamento del telefono Android e risponderemo a "perché il mio telefono si sta surriscaldando?" domanda.

Vedi anche: Perché la durata della batteria del mio Android si sta scaricando così velocemente?

 

Perché il mio telefono Android si surriscalda?

Ci sono molte ragioni per cui il telefono può surriscaldarsi che non sono legate alla temperatura esterna e ai problemi hardware. Questi sono alcuni motivi per cui il telefono potrebbe surriscaldarsi: 

 

Domande da porre quando il tuo telefono Android si sta surriscaldando 

  1. Stai eseguendo molte app in background?
  2. Utilizzi costantemente la fotocamera del telefono per scattare video e foto?
  3. Stai trasmettendo molti contenuti video?
  4. Stai giocando per lunghi periodi?
  5. Il tuo telefono è infetto da malware?
  6. Hai bisogno di avere il GPS, il Bluetooth, i dati mobili e il WIFI sempre attivi?
  7. C'è un'app che consuma troppo la batteria?
  8. C'è qualche processo in background in esecuzione?
  9. Quando è stata l'ultima volta che hai eseguito un aggiornamento software?

 

Come impedire il surriscaldamento di un telefono Android?

Di seguito sono riportati i suggerimenti che puoi implementare per evitare il surriscaldamento del tuo telefono Android. Segui questi metodi per limitare il surriscaldamento del telefono e conservare la durata della batteria.

 

Suggerimento 1: disattivare funzionalità e servizi inutilizzati

Bluetooth, GPS e WiFi porteranno anche a problemi di surriscaldamento sul tuo telefono Android. Come le app in esecuzione in background, tutte queste funzionalità continueranno a cercare i contenuti. Pertanto, ti preghiamo di disattivare le funzionalità e i servizi quando non li stai utilizzando.

Suggerimento 2: rimuovi la custodia del telefono

Rimuovi la custodia del telefono quando scopri che il tuo telefono Android è troppo caldo per essere toccato. A volte, la custodia mantiene il calore del tuo dispositivo all'interno.

 

Suggerimento 3: chiudi tutte le app in esecuzione

Dopo aver terminato di utilizzare un'app sul telefono, questa continuerà a funzionare in background e ad aggiornare i contenuti. Utilizzerà comunque la RAM e può causare problemi di surriscaldamento. 

 

Suggerimento 4: aggiorna il software

Alcuni bug possono causare problemi di surriscaldamento del telefono. Gli aggiornamenti software includono nuove funzionalità e correzioni di bug, quindi scaricali e installali ogni volta che è disponibile un aggiornamento. 

Puoi verificare la disponibilità degli aggiornamenti software sul tuo telefono Android aprendo le Impostazioni. Scorri verso il basso fino a trovare un aggiornamento software e toccalo. Quindi, tocca Scarica e installa.

Suggerimento 5: ripristino graduale

Il soft reset o il riavvio del telefono possono dargli un nuovo inizio. Questo metodo chiuderà tutte le app e libererà la RAM. Quindi, eseguire un soft reset può essere una potenziale soluzione per risolvere il problema di surriscaldamento sul tuo telefono Android.

Tenere premuto il pulsante di accensione per spegnere il telefono. Attendi che la temperatura del telefono si raffreddi, quindi riaccendilo.

 

 

Come raffreddare il tuo hot Hone Android

Soluzione 1: ridurre la risoluzione dello schermo

Lo schermo e il display contribuiscono molto alle prestazioni della batteria del nostro telefono Android. Valuta di ridurre la risoluzione dello schermo.  

  • Vai a Impostazioni
  • Seleziona Display 
  • Tocca Risoluzione dello schermo 
  • Seleziona HD+ o FHD+.

Soluzione 2: abilita la modalità notturna 

Il termoprotettore Trovato studio Purdue che il passaggio dalla modalità chiara alla modalità scura al 100% di luminosità consente di risparmiare una media del 39%-47% di carica della batteria.

  • Vai a Impostazioni
  • Seleziona Display 
  • Attiva la modalità notturna

 

Soluzione 3: ridurre il timeout dello schermo

Considera la possibilità di ridurre la durata del timeout dello schermo. 

  • Vai a Impostazioni
  • Seleziona Display 
  • Tocca Timeout schermo
  • Ridurre a 30 secondi o 15 secondi. 

 

Soluzione 4: abilitare la modalità di risparmio energetico

Se ti trovi in ​​una situazione in cui il tuo telefono continua a surriscaldarsi e surriscaldarsi, puoi abilitare la modalità di risparmio energetico.

  • Vai su Impostazioni > Cura del dispositivo > Batteria.
  • Tocca Modalità risparmio energia
  • Selezionare Ottimizzato, Risparmio energetico medio o Risparmio energetico massimo.

 

Surriscaldamento del telefono Android durante la ricarica?

Consigli veloci

  • Prova a caricare il telefono con un altro caricabatterie
  • Rimuovere eventuali custodie del telefono, MagSafe o accessori del pacco batteria.
  • Assicurarsi che il cavo non sia danneggiato.
  • Assicurarsi che la porta di ricarica non sia danneggiata. 
  • Prova a caricare il telefono tramite un computer, una presa a muro, una lampada o una stazione di ricarica wireless. 

 

 Il tuo telefono Android è caldo e surriscaldato? Consigli veloci 

  1. Riavvia il telefono: se non riavvii il telefono da un po', è ora di farlo. Molte app e processi vengono eseguiti in background del sistema, facendo sì che la batteria del telefono si scarichi più rapidamente. Riavviando il telefono, tutte le cose che passano inosservate verranno chiuse. Inoltre, un riavvio aggiornerà la memoria e il telefono funzionerà molto meglio.
  2. Controlla le app che scaricano la batteria: inizia controllando quali app consumano di più la batteria. Vai su Impostazioni > Manutenzione dispositivo > Batteria > Batteria > Utilizzo batteria. Una volta che hai capito quali app sono in cima all'elenco, controlla gli aggiornamenti o disinstalla l'app, soprattutto se non è importante. 
  3. Disattiva i servizi che non utilizzi al momento – Uno degli errori più grandi che tutti commettiamo è che lasciamo funzionare vari servizi anche quando non ne abbiamo bisogno. Non è necessario che i dati mobili siano abilitati se sei connesso a una rete Wi-Fi a casa. Oppure, se al momento non ti servono le cuffie, perché tenere acceso il Bluetooth? Al termine del servizio, disattivalo. Noterai che la batteria dura molto più a lungo.
  4. Abilita modalità oscura: se attivi la modalità oscura, noterai la differenza nel reparto batteria. Per abilitarlo, vai su Impostazioni> Display> Modalità oscura.
  5. Riduci il livello di luminosità o abilita Luminosità adattiva: semplici modifiche possono fare un'enorme differenza. Quindi, puoi ridurre il livello di luminosità andando su Impostazioni> Display, oppure puoi abilitare l'opzione Luminosità adattiva se ti soddisfa di più.
  6. Disattiva il display sempre attivo: una funzione che può scaricare e far scaricare la batteria molto più velocemente è il display sempre attivo. Puoi farlo con un solo tap aprendo Impostazioni rapide e facendo tap sul pulsante dedicato.
  7. Imposta il timeout dello schermo su 15 o 30 secondi – Per fare ciò, vai su Impostazioni > Display > Timeout schermo e seleziona una delle due opzioni menzionate.

 

Risoluzione dei problemi di un telefono Android caldo e surriscaldato 

 

Suggerimento n. 1: guarda cosa sta consumando la batteria, terminala (app VPN)

A volte possono essere app di terze parti a causare il surriscaldamento del tuo telefono Android. Per scoprire quali app consumano la maggior parte della batteria, vai a:

  • Impostazioni
  • Tocca Cura del dispositivo
  • Tocca Batteria
  • Dal registro attività, vedi cosa ha consumato più del 10% dell'utilizzo della batteria nelle ultime 24 ore. 
  • Anche le app VPN in esecuzione in background possono essere un problema.

 

Tip #2: Disabilita le app in background su Android

Per disabilitare le app in background. Navigare verso

  • Impostazioni
  • Tocca App e notifiche
  • Tocca Vedi tutte le app
  • Seleziona un'app che sta causando un problema (utilizzo elevato della batteria)
  • Tocca Restrizione sfondo
  • Tocca Limita 

Suggerimento n. 3: avvia il telefono in modalità provvisoria

L'app che si comporta in modo anomalo può anche essere responsabile del surriscaldamento del telefono. Per scoprire se i problemi si verificano perché alcune app si comportano male, puoi riavviare il telefono in modalità provvisoria.

Controlla se il telefono si surriscalda ancora in modalità provvisoria. Se il problema non viene più visualizzato, disinstalla le app sospette, a partire da quelle installate di recente.

  • Tieni premuto il pulsante di accensione sul dispositivo fino a visualizzare il menu di accensione> tocca Spegni
  • Tieni premuti contemporaneamente i pulsanti di accensione e riduzione del volume per accendere il dispositivo. 
  • Una volta che il logo Samsung appare sullo schermo, puoi rilasciare il pulsante di accensione. Assicurati di tenere premuto il pulsante di riduzione del volume
  • La modalità provvisoria ora apparirà nella parte inferiore sinistra dello schermo.

Per uscire dalla modalità provvisoria (3 modi):

    1. Tieni premuto il pulsante di accensione per almeno 6 secondi, quindi tocca Riavvia.
    2. Tieni premuti i pulsanti Power + Volume giù per almeno 5 secondi.
    3. Scorri verso il basso dalla parte superiore dello schermo per accedere al pannello delle notifiche, quindi tocca "La modalità provvisoria è attiva" Per disattivare e riavviare

 

Suggerimento n. 4: controlla la cronologia delle informazioni

La maggior parte dei problemi di surriscaldamento di Android sono causati da problemi delle app, come arresti anomali delle app, malware, virus, ecc. Puoi controllare la cronologia dei problemi delle app sul telefono. 

Da Impostazioni, trova Cura del dispositivo e toccalo. Tocca i tre punti nell'angolo in alto a destra dello schermo e scegli Cronologia dei problemi dell'app nell'elenco a discesa.

 

Suggerimento n. 5: ripristino dei dati di fabbrica

Prova a eseguire il ripristino dei dati di fabbrica se hai provato tutte le soluzioni sopra. Prima di iniziare il processo, assicurati di eseguire il backup dei tuoi dati. Quindi, segui i passaggi seguenti:

 

  1. Da Impostazioni, seleziona Gestione generale
  2. Tocca Ripristina e scegli Ripristino dati di fabbrica
  3. Scorri verso il basso fino a trovare Ripristina e toccalo
  4. Potrebbe essere necessario inserire la password
  5. Tocca Elimina tutto.

 

questo articolo è stato utile?

Questo ci aiuta a migliorare il nostro sito web.


Technobezz

Ottieni le tue storie consegnato

Solo notizie e aggiornamenti importanti. Mai spam.